Notizie Giuridiche
Home Notizie Giuridiche DIRITTO AMBIENTALE TAR Campania (NA) Sez. V sent. 3727 del 3 luglio 2009

TAR Campania (NA) Sez. V sent. 3727 del 3 luglio 2009

Il principio comunitario “chi inquina paga”, piuttosto che ricondursi alla fattispecie illecita integrata dal concorso dell’elemento soggettivo del dolo o della colpa e dall’elemento materiale, imputi il danno a chi si trovi nelle condizioni di controllare i rischi, cioè imputa il costo del danno al soggetto che ha la possibilità della “cost-benefit analysis”, per cui lo stesso deve sopportarne la responsabilità per essersi trovato, prima del suo verificarsi, nella situazione più adeguata per evitarlo in modo più conveniente